Abbi buona cura del tuo corpo, è l'unico posto in cui devi vivere.
(Jim Rohn)
  • News

    News


Medicina Tradizionale Cinese Collegamenti con la Medicina Funzionale

creato

Questo corso, vuole dare una chiara visione di quelli che sono i concetti ed i termini 

della Medicina Tradizionale Cinese, spesso incomprensibili per la nostra cultura. 

L’obiettivo dei relatori è spiegare e far capire quali sono gli squilibri energetici che possono causare disturbi e malesseri, attraverso l’analisi delle 5 sostanze fondamentali. 

Il concetto che sta alla base della MTC è la conoscenza dello YIN e dello YANG, forze opposte e complementari di cui l’uomo fa parte. 

Capire attraverso semplici spiegazioni, come un corretto equilibrio energetico possa mantenere sani Corpo, Anima e Spirito. 

Imparare a vivere rispettando i giusti ritmi della natura. 

Durante questo affascinante” viaggio” vedremo come si dovrebbe respirare, quando si dovrebbe mangiare e quanto si dovrebbe dormire. 

Parleremo di movimento e della magia delle emozioni. 

Il Corso è articolato in due moduli che si svolgeranno in due week-end 

25-26 Maggio e 15-16 Giugno 2019  (di 2 giorni ciascuno: il sabato dalle 9.00 alle 18.00 

e la domenica dalle 9.00 alle 13.00

PROGRAMMA

Introduzione alla Medicina Tradizionale Cinese e Tao 

 

  • Yin e Yang.
  • Pieno e vuoto.
  • Caldo Freddo.
  • I 5 Elementi ed i 5 Movimenti.
  • Elementi e rapporti psichici.
  • Concetto di Energia, circolazione ed i 6 livelli energetici.
  • Le 5 Logge,i 5 Sentimenti e i 5 sensi ( Spiriti, emozioni e organi).
  • Le tre energie: OE, YONG, ANCESTRALE.
  • Le 5 sostanze.
  • Zang/Fu.
  • Nascita e strutturazione energetica dei meridiani.
  • Collegamento con la Medicina Funzionale

 

Altre tematiche trattate durante il corso:

In Medicina Energetica: La Ipocloridria è un segno di vuoto di YIN di Stomaco e la si risolve in MTC riscaldando lo stomaco per essempio con lo zenzero e la Liquiriza. 

Secondo questa concezione il vuoto di stomaco puo essere collegato ad un vuoto (di energia) del rene. Riscaldare il rene sarebbe dunque fondamentale per riscaldare lo stomaco per esempio con il cordyceps oppure con il gingseng. A livello emozionale un blocco dall’energia di stomaco porterà la persona a soffrire d’ansia.

In Medicina Funzionale un attacco di Ansia è un quadro di ipersimpaticotonia non controllato e si interviene calmando (sedando da un punto di vista metabolico) la persona.

In medicina Energetica: un attacco di Ansia è un fuoco (CUORE) non controllato dall acqua (RENE); 

Si interviene controllando il fuoco e potenziando l´acqua (secondo la legge dei 5 elementi) che controlla il fuoco. Un rimedio possibile può essere il Ganoderma (controlla il fuoco) e il Cordyceps (tonifica il rene). Una persona con ansia soffrirà molto piú facilmente di problemi di stomaco.

In Medicina Funzionale le emorroidi sono una vasodilatazione delle vene del plesso emorroidario e si interviene favorenso la vasocostrizione venosa sia localmente che sistemicamente.

In Medicine Energetica le emorroide sono un blocco del flusso di energia dal meridiano di Fegato (in un contesto di freddo) 

Per risolverlo si deve favorire il circolo dell’energia e, sopratutto in questo caso, del sangue; per questo motivo in medicina energetica i rimedi piccanti sono spesso piú indicati. 

A livello emozionale un blocco dall’ energia di fegato può essere la conseguenza di un’arrabbiatura non esternata o bloccata.

Queste e molte altre problematiche verranno trattate durante il corso per dare al terapeuta soluzioni secondo la visione della MTC e/o della Medicina Funzionale.

medicina tradizionale cinese